Header Banner
Header Banner
I Creator sono i nuovi direttori creativi
Thought Leadership14 July 2021

I Creator sono i nuovi direttori creativi

By TikTok for Business@tiktokforbusiness
Condividi:

In soli due anni, TikTok è diventata l'app più scaricata al mondo, grazie alla sua missione inclusiva di ispirare la creatività e portare gioia. È un palcoscenico per gli attori, un campo per gli atleti, una tela per gli artisti e un banco di prova per le idee più grandi e audaci degli utenti.

Non solo ha creato un ambiente online che diverte e intrattiene, ma ha anche capovolto il tradizionale stereotipo dell'influencer, con la sua nuova generazione di Creator.

Come osserva Jo Burford, responsabile globale del marketing presso l'agenzia di influencer marketing Whalar, i Creator di TikTok differiscono dagli influencer tradizionali in quanto "si avvicinano ai contenuti con un approccio più pratico e spensierato". Inoltre, "rispondono rapidamente agli hashtag di tendenza e pubblicano contenuti senza cercare ossessivamente la perfezione. È questo atteggiamento indipendente che li distingue".

Sono anche esperti nel loro campo, conoscono a fondo la piattaforma e capiscono esattamente cosa vogliono da loro i follower. Vivono e respirano TikTok, il che li rende partner ideali per qualsiasi brand voglia espandersi sulla piattaforma.

Questi Creator possono essere definiti a pieno titolo dei produttori di talento. Non hanno bisogno di uno studio raffinato o di un'illuminazione perfetta: bastano solo un telefono e l'app TikTok. Ad esempio, i migliori Creator, come Abby Roberts, Estare, Elmo e Loren Gray, hanno collaborato di recente con ASOS per la sua #AySauceChallenge. Hanno usato un Branded Effect di realtà aumentata e musica ad hoc per mostrare i loro abiti migliori e trasmettere lo spirito ASOS, incoraggiando 167.000 utenti a prendere parte alla challenge. L'enorme seguito dei Creator ha generato un tasso di interazione del 15,9% e ha visto un aumento del 25% della riconoscibilità del brand.

Allo stesso modo, la prima campagna collaborativa di Nike su TikTok ha messo un Creator al comando. Ben Black, alias @Ben, affermato Creator in ambito calcistico, con oltre 3,2 milioni di Mi piace, ha collaborato con Nike alla sua challenge #MagicBoots. Ha pubblicato video dei calciatori Andy Robertson, Phil Foden e Kevin De Bruyne che mostravano le giocate che riuscivano a fare grazie alle nuove scarpe Nike. La Hashtag Challenge ha spinto oltre 69.000 utenti a partecipare, generando 46,5 milioni di interazioni e aumentando il seguito di Nike su TikTok di oltre il 60%. Come dice Ben, "Per #MagicBoots, mi sono presentato in quattro luoghi diversi in quattro giorni diversi con un'idea, il mio telefono e il treppiede ed è stata una delle campagne TikTok di maggior successo".

In qualità di Creator di TikTok nativi e affermati, sanno istintivamente come creare contenuti in linea con la nostra innovativa proposta: non creare annunci, crea TikTok. L'intrattenimento è tutto se si vuole entrare in contatto con i clienti, dal momento che il 75% dei TikToker afferma di accedere all'app per divertirsi. I Creator sanno come rispondere a questa esigenza, producendo contenuti come quelli di Munya Chawawa e Niall Gray in collaborazione con Old Spice, che hanno riproposto l'iconica campagna "The man your man could smell like" (L'uomo che profuma come dovrebbe profumare il tuo uomo) con un tocco "british" e irriverente.

Una nuova era di collaborazione

I Creator sono una vera alternativa al tradizionale direttore creativo esecutivo (ECD). Il loro livello di competenza e comprensione della piattaforma può competere con qualsiasi agenzia, con un'ulteriore garanzia di autenticità e un pubblico più coinvolto. I Creator vengono solitamente coinvolti nelle campagne dall'ideazione all'esecuzione, garantendo risultati esemplari e assicurando un risparmio di denaro.

Una raccomandazione di un Creator è come il consiglio spassionato del tuo migliore amico: sai che puoi fidarti del suo giudizio, quindi qualsiasi brand conquisti il suo interesse merita anche la tua attenzione. Questo tipo di intimità su vasta scala è inestimabile per i brand, poiché li aiuta a raggiungere elevati livelli di interazione in una community di milioni di persone.

I Creator possono aiutare i brand a pensare fuori dagli schemi e a presentare nuove sfaccettature della loro personalità. Ad esempio, per creare una campagna per promuovere il suo evento Creative All Star Series alla London Fashion Week, Converse ha collaborato con un gruppo di Creator composto per lo più da artisti senza alcun legame con il mondo della moda.

James Lewis, Jake Sweet, Tooty McNooty e Vexx (con un seguito complessivo di oltre 12 milioni di follower) hanno creato una Hashtag Challenge Plus, incoraggiando i TikToker a personalizzare un paio di Converse e a pubblicarle utilizzando l'hashtag #ConverseAllStar.

La challenge ha richiamato quasi 3.000 partecipanti, con un'incredibile gamma di personalizzazioni, dai ricami, agli scarabocchi, al Blu-Tack. Le proposte più strabilianti sono state premiate con i biglietti per l'evento, a cui hanno partecipato anche i Creator, trasmettendo LIVE per tutto il giorno e dimostrando come il potere dei Creator può trascendere TikTok e riversarsi nel mondo reale.

Un volto noto è quasi una garanzia di successo, ma talvolta i più grandi eroi si trovano nei luoghi più inaspettati. M&S Longbridge ha pubblicato un video del responsabile del negozio, Craig, che spiegava come utilizzare il nuovo servizio Scan & Shop... ed è diventato immediatamente virale. Il calore e l'energia di Craig incarnano l'essenza di TikTok e hanno toccato il cuore di milioni di utenti. Da allora Craig è diventato il volto di M&S Longbridge e un Creator indipendente, con video in cui fa di tutto, da ballare con un pacchetto di Percy Pigs, a posare davanti alla Torre Eiffel.

Lavorare con Creator come Craig o altri che hanno raggiunto la fama grazie alla loro autenticità sulla piattaforma, non solo può dare accesso a un pubblico più ampio, ma può far risparmiare anche tanto tempo e denaro. Un recente studio dell'agenzia di marketing Obviously ha scoperto che i brand che si avvalgono dei Creator anziché delle agenzie di produzione per produrre contenuti stanno riducendo i costi del 50%, a fronte di un miglioramento del 40% delle prestazioni degli annunci. Annunci più facili, economici e con un rendimento superiore? Sembra proprio che l'era dei direttori creativi sia giunta al termine: è tempo che i Creator prendano le redini.

Creatività a portata di mano

Una volta ideati il concept e il brief della campagna, lascia tutto nelle mani dei Creator: conoscono il loro pubblico meglio di chiunque altro, quindi lascia loro la libertà di creare contenuti che i loro utenti apprezzeranno.

Per iniziare: Vai al TikTok Creator Marketplace (TCM). Con oltre 10.000 Creator selezionati in 20 paesi, è la piattaforma ufficiale per le collaborazioni tra brand e Creator su TikTok. Come spiega la Creator Sherice Banton, TCM è il posto migliore per trovare il tuo direttore creativo su TikTok: "Puoi analizzare tutti i Creator, vedere i loro tassi di interazione e trovare i Creator giusti in base agli obiettivi o all'argomento della tua campagna. Puoi quindi contattare i Creator che hai scelto, confrontarti con loro e discutere degli obiettivi della tua campagna e dei termini."

Con TCM, puoi filtrare la tua ricerca per nome, regione, numero di follower, argomento dei contenuti e altro, per aiutarti a trovare l'opzione ideale. Che tu stia cercando un guru della bellezza, una super-mamma, un pastore che fa jodel o una strega che legge i tarocchi, sono tutti a portata di clic.

Puoi rivedere le loro statistiche e i video migliori, contattare i Creator e supervisionare l'intera campagna dall'interno della piattaforma. Oltre a monitorare i dati della campagna in tempo reale, lo strumento Performance Monitor ti consente di misurare la performance con un rapporto dettagliato post-campagna che mostra numero di visualizzazioni, Mi piace e commenti, tassi di interazione e composizione del pubblico. Ti permette anche di potenziare i tuoi TikTok per amplificarne la portata e favorire le reazioni, con un targeting preciso e chiamate all'azione cliccabili.

Oltre a questa piattaforma self-service, abbiamo una serie di modi per rendere la collaborazione ancora più semplice. Il nostro team interno Creator Solutions può lavorare al tuo fianco per trovare il Creator giusto per il tuo brand e i tuoi obiettivi, offrendo assistenza e supporto durante tutto il processo. Abbiamo anche collaborato con agenzie come IPG MediaBrands e WPP per aiutare i brand a collaborare con una community diversificata di Creator e portare i loro TikTok a un livello del tutto nuovo.

Una partnership reciproca

Di recente ho tenuto una sessione su TikTok Download su come i Creator stanno diventando i nuovi direttori creativi, con Sherice Banton e Ben Jeffries, amministratrice delegata e cofondatore di Influencer Ltd. Sherice è una dei nostri migliori Creator e pubblica contenuti comici, di lifestyle e bellezza per i suoi 1,7 milioni di follower.

Abbiamo parlato di come creare un buon brief e del modo in cui un Creator può recepirlo e collaborare con il brand rimanendo fedele a se stesso: "I brief creativi che ricevo su TikTok sono molto più aperti alla collaborazione. Amazon Prime mi ha chiesto semplicemente cosa avrei potuto fare per la loro campagna".

A proposito del parallelo tra Creator e direttori creativi, Sherice ha parlato di come riesce a esprimersi molto meglio quando i brand le lasciano la libertà di essere creativa e che quelli con cui è difficile lavorare sono proprio quelli che cercano di controllare ogni elemento della loro campagna. Per questi casi, Ben ha consigliato: "L'autenticità è preziosa. Funzionerà tutto con la massima naturalezza se solo si permette ai Creator di essere autentici. Se un brief è ben pensato, chiaro e il Creator viene coinvolto sin dall'inizio, non ci saranno incomprensioni e l'intero processo sarà perfettamente lineare sin dall'inizio". Sherice ha aggiunto: "La naturale conseguenza di collaborare con un Creator è dover rinunciare a un certo grado di controllo".

Sia Ben che Sherice avevano anche evidenziato alcune nuove tendenze emergenti. Dai micro-influencer ai migliori Creator, hanno notato budget crescenti per le campagne dei Creator, a dimostrazione che i brand stanno iniziando a capire l'importanza delle più grandi star di TikTok per la promozione delle proprie attività.

I Creator possono trarre vantaggio tanto quanto i brand da questo tipo di collaborazione. Lavorare con i brand può ampliare il loro pubblico, contribuire a mostrare un nuovo lato della loro personalità e dare loro la libertà creativa di sperimentare nuove forme di espressione.

Supportiamo la nostra community di Creator in diversi modi, compresa la disponibilità di un community manager dedicato, che offre suggerimenti e indica opportunità di profilo. Di recente abbiamo lanciato un Fondo europeo per i Creator di TikTok (European TikTok Creator Fund) da 70 milioni di dollari per dare sostegno finanziario ai Creator che desiderano trasformare la propria creatività in una vera e propria carriera. Sulla scia della pandemia, abbiamo anche istituito un Fondo per l'apprendimento creativo (Creative Learning Fund), che paga i Creator per produrre contenuti educativi in modo che tutti possano imparare su TikTok (#LearnOnTikTok).

Rispettando l'individualità dei nostri Creator, gli inserzionisti possono beneficiare del servizio davvero unico che ogni Creator ha da offrire. Qualunque sia il tuo obiettivo, aumentare le visualizzazioni, ampliare la copertura o massimizzare le conversioni, tutto ciò che devi fare è affidarti al tuo Creator, che può realizzare TikTok personalizzati e creativi per mettere in risalto la personalità del tuo brand.